I social media visti attraverso l’autocompletamento Google

I social media visti attraverso l’autocompletamento Google

SHARE
, / 2521 0

Vi sarà sicuramente capitato spesso di iniziare a digitare una chiave di ricerca su Google e di veder comparire alcuni suggerimenti, forniti dallo stesso motore di ricerca. Ebbene sì: Google è un po’ veggente.

La preveggenza dell’arcinoto motore di ricerca è in realtà una funzione chiamata Google Autocomplete – autocompletamento Google. E’ attiva dal 2008 e si basa sui sofisticati algoritmi di ricerca Google, che permettono di fornire suggerimenti in base a due fattori: le ricerche più comuni fatte dagli utenti in passato e l’attualità e la popolarità di una data chiave di ricerca.

Per farla semplice si può sintetizzare dicendo che l’autocompletamento Google permette di scoprire i trend più popolari e le ricerche più consuete su un determinato argomento.

Qualche giorno fa mi sono concesso alcuni minuti per soddisfare una mia curiosità: come appaiono i social media visti attraverso la funzione di autocompletamento Google?

Pericolosi

Non me lo sarei aspettato. Ho iniziato a digitare su Google “Facebook è…” e il primo suggerimento fornito dall’autocompletamento Google è “pericoloso“. Ho provato anche con altri famosi social media e mi sono imbattuto in suggerimenti simili: Twitter è pericoloso, Instagram è pericoloso, Ask fm è pericoloso. Che siano domande o affermazioni, quelle inserite su Google in merito ai social media sono spesso chiavi di ricerca legate alla loro pericolosità. Iniziamo ad essere sospettosi e guardinghi nei confronti della nostre relazioni sociali virtuali?

Facebook è pericoloso - Autocompletamento Google

Gratis

Fermi tutti: non dovrò mica pagare per iscrivermi a questo social media? E’ questo quello che pensano molti internauti, che consultano Google per avere informazioni sulla gratuità dei vari social. Tra i suggerimenti forniti dall’autocompletamento Google: Twitter è gratuito/Twitter è a pagamento, Linkedin è a pagamento/Linkedin è gratis, Pinterest è gratis/Pinterest è a pagamento.

Pinterest è gratis - Autocompletamento Google

Per depressi

Tumblr è per depressi. Lo suggerisce l’autocompletamento Google, interpretando come un oracolo virtuale i contenuti digitati da molti utenti internet. Questa non me la spiego. Sono iscritto da pochissimo a Tumblr, ma lo visito spesso e l’ho sempre trovato molto eclettico, colorato, vivace. Non mi sono mai imbattuto in utenti depressi – definizione abbastanza brutta, tra l’altro. Sono io ad essere stato sempre fortunato o il popolo della rete è eccessivamente cattivo nei confronti di Tumblr?

Tumblr è per depressi - Autocompletamento Google

L’umore del vicino è sempre più verde

Se su Tumblr son tutti depressi, su Facebook sono tutti felici. O almeno così pare. Uno dei suggerimenti dell’autocompletamento Google ci dice che “Su Facebook sembrano tutti felici“. Francamente a me su Facebook sembrano tutti abbastanza incazzati, polemici e livorosi, ma chi sono io per contraddire gli algoritmi Google?

Su Facebook sembrano tutti felici - Autocompletamento Google

Messi male

Ebbene sì: i social media visti attraverso l’autocompletamento Google stanno messi male. Soprattutto se proviamo a effettuare qualche ricerca in inglese.

Infatti pare che Facebook sia morto o sia una perdita di tempo…

Facebook is dead - Autocompletamento Google

…che Pinterest sia stupido (questa noi di Mammagallo non riusciamo proprio a digerirla)…

Pinterest is stupid - Autocompletamento Google

…che Linkedin sia inutile…

Linkedin is useless - Autocompletamento Google

…che Instagram sia un bugiardo…

Instagram is a liar - Autocompletamento Google

…che Google + sia uno stupido morto ambulante…

Google+ is stupid - Autocompletamento Google

…che Tumblr sia un virus.

Tumblr is a virus - Autocompletamento Google

Per fortuna la funzione Google Autocomplete non è uno specchio fedele della realtà. Si limita a registrare le ricerche più popolari degli utenti, senza poterle interpretare. In fondo, si tratta solo di uno sciocco algoritmo.

Oppure no?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

PASSWORD RESET

LOG IN



nike sneakers e scarpe sportive online Nuovi Jordans Outlet Online Nike Air Max Outlet Online Nike Free Outlet Online