Un pazzo per New York

Un pazzo per New York

SHARE
, / 1151 0

Scommetto che lo avete già intuito: Youtube è uno dei miei argomenti preferiti. Mi diverte tantissimo, ha quasi completamente sostituito la televisione, ma non perché voglia fare la snob, ma semplicemente perché su Youtube c’è più materiale interessante, la possibilità di fare pratica con un’altra lingua e, soprattutto, scegliere di vedere cosa voglio quando voglio. Ma diciamoci la verità, Youtube è importante anche perché la creatività dei suoi utenti è infinita e tutto può accadere, così come è stato per la nascita dei vlogger, ma anche dei canali youtube dedicati alla cosmetica, al fitness, alla cucina, al lifestyle, ma anche ad intere serie tv fatte in casa e persino programmi scientifici. Ed è su Youtube che tutta questa creatività può diventare anche monetizzabile senza le sovrastrutture dei canali televisivi.

Oggi parliamo di un attore/autore tv americano, Billy Eichner, che per la Tv indipendente ha creato un format sostanzialmente folle, Billy on the street, in cui Billy corre per le strade di New York e interagisce a sorpresa coi passanti, tra quiz, domande trabocchetto e prove di vario genere. Il format ha talmente tanto successo che il canale Youtube ad esso collegato, Billy on the street TV, ha circa 8 milioni di visualizzazioni.

 La creatività vince ancora e Youtube conferma il suo potere: se incontraste un pazzo che corre per la strada che vi chiede se vorreste fare sesso con Paul Rudd voi cosa rispondereste?

Oppure, avreste tutte le risposte pronte per il triatlon a tema “Meryl Street”?

Billy maltratta i malcapitati, sbraita, urla e regala 1 dollaro per ogni risposta esatta, molti si divertono, altri lo mandano a quel paese, la maggioranza osserva con timore e le celebrity si divertono con lui, prendete per esempio Neil Patrick Harris

nemmeno le festività sono salve

Il “politically incorrect” sbarca con nonchalance trova posto su Youtube, diverte e la domanda sorge spontanea: qual è il valore aggiunto di un canale Youtube ad un programma tv? E volendo estendere il ragionamento dall’intrattenimento ai brand, si avrebbe lo stesso successo o la chiave di tutto sono le risate?

billy on the street

Lascia un commento

Your email address will not be published.

PASSWORD RESET

LOG IN



nike sneakers e scarpe sportive online Nuovi Jordans Outlet Online Nike Air Max Outlet Online Nike Free Outlet Online