Fermare l’odio e supportare la comunità LGBT

Fermare l’odio e supportare la comunità LGBT

SHARE
, / 713 0

La strage di Orlando ha segnato un capitolo drammatico nella storia della comunità LGBT di tutto il mondo. Non solo: la sparatoria del Pulse ha squarciato un velo, palesando alcuni punti critici della società in cui viviamo. Uno tra tutti, il più lampante, è l’odio omofobo che continua a minacciare il mondo LGBT.

Gli eventi di Orlando hanno chiarito quanto urgente e importante sia la lotta contro l’omofobia, quanto sia cruciale manifestare a gran voce e a volto scoperto per la dignità e la parità della comunità LGBT.

Ad un paio di settimane dalla strage di Orlando, alcuni personaggi noti del mondo del cinema e dello spettacolo hanno deciso di prestare il loro volto alla campagna di sensibilizzazione Stop the Hate, promossa dall’associazione Human Rights Campaign

stop the hate - lgbt

Per conto della Human Rights Campaign, il regista Ryan Murphy ha prodotto un video commemorativo, che rende omaggio alle 49 vittime di Orlando. 49 sono anche le star che hanno partecipato alla realizzazione del video, chiamate a raccontare brevemente la storia delle persone che hanno perso la vita in quella tragica notte del 12 giugno. Tra i partecipanti al progetto, Lady Gaga, Connie Britton, Cuba Gooding Jr, Jamie Lee Curtis, Lea Michele e Sofía Vergara.

Stop the Hate: 49 Celebrities Honor 49 Victims of Orlando Tragedy in Ryan Murphy-Produced Tribute

Stop the Hate, fermare l’odio verso il mondo LGBT

L’HRC (Human Rights Campaign) è forse la più grande associazione americana a sostegno della comunità LGBT, con più di 750.000 soci e sostenitori attivi. Lotta per garantire a gay, bisessuali e transessuali pari diritti e opportunità in tutti gli ambiti e settori. Dopo la strage di Orlando, l’associazione ha lanciato la campagna Stop the Hate, sul cui sito ufficiale leggiamo:

Per troppo tempo, una velenosa combinazione di odio anti-LGBTQ e facile accesso ad armi da fuoco ha esposto la gente LGBTQ ad un rischio esagerato di violenza e omicidio. Adesso, la tragica uccisione di 49 persone innocenti alla Notte Latina del nightclub Pulse, ad Orlando – giovani vite strappate via unicamente per quello che erano – ha scosso la nostra nazione nel suo profondo.

Accedendo al sito di Stop the Hate, è possibile guardare il video prodotto da Ryan Murphy, ma non solo. Si può effettuare una donazione in denaro a supporto dei sopravvissuti e dei familiari delle vittime di Orlando e si può firmare una petizione indirizzata al Congresso affinché prenda provvedimenti legislativi che proteggano i cittadini statunitensi dai crimini d’odio.

Il sito Stop the Hate offre inoltre ai visitatori guide e materiale informativo sul mondo LGBT: dalla Guida al Coming Out alle mappe interattive su leggi e politiche che interessano l’intera comunità LGBT.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

PASSWORD RESET

LOG IN



nike sneakers e scarpe sportive online Nuovi Jordans Outlet Online Nike Air Max Outlet Online Nike Free Outlet Online