I follower dei VIP

I follower dei VIP

SHARE
, / 2137 0

Il web e i social media pullulano di celebrità. Alcuni sono influencer che nel corso del tempo sono riusciti a costruirsi un certo seguito online e godono di una discreta fama. Poi ci sono gli utenti social che sono riusciti a conquistare i loro quindici minuti di popolarità, per dirla alla Andy Warhol: persone comuni, che post dopo post, selfie dopo selfie, hanno raggiunto quella fatidica micro-fame di cui abbiamo già avuto modo di parlare

E poi ovviamente ci sono loro, i VIP veri e propri, celebrità del mondo dello spettacolo che non si sono costruiti online la loro notorietà, ma che non disdegnano la presenza online. Facebook pullula di pagine pubbliche dei VIP: cantanti, attori, presentatori televisivi e chi più ne ha più ne metta. E gli altri social media non sono da meno, soprattutto Twitter o Instagram (tempo fa vi abbiamo anche parlato di George Clooney alla prese con Reddit, ricordate?).

Personalmente le pagine dei VIP sui vari social media non mi hanno mai interessato un granché, forse perché non ho proprio la stoffa del fan o forse perché non mi sono mai imbattuto in contenuti particolarmente degni di nota. Quello che mi ha sempre incuriosito parecchio, invece, è l’universo dei follower dei VIP, uomini e donne che non perdono un post del loro beniamino e che sono pronti a commentare la prossima foto o il prossimo aggiornamento di stato.

Un po’ per ridere, un po’ per riflettere, ho tracciato alcune categorie dei follower dei VIP:

L’adulatore

L’adulatore – com’è facile intuire – ha solo parole di lode nei confronti del VIP che segue. Il suo approccio nei confronti del VIP è all’insegna di una cieca ammirazione e idolatria. E non pensiate che a questa categoria appartengano solo le fan di Justin Bieber o degli One Direction. Anche degli insospettabili quarantenni possono essere impeccabili adulatori.

Su Instagram seguo Lorella Cuccarini e riescono sempre a strapparmi un sorriso i commenti dei suoi follower adulatori:

“Bellissima, il mio idolo di sempre!”

“Sempre FAVOLOSA!! *-*”

“Amore mioooo…”

“Splendore sei unica”

Il troll

Sul versante opposto del follower adulatore si colloca il follower troll, quello che è lì pronto ad insultare, a provocare, a criticare. Abbiamo già avuto modo di parlare del lato cattivo del web e dei troll che popolano i social media; e sì, lo so, nel mondo c’è tanta gente che si diverte ad attaccar briga. Eppure continuano a stupirmi questi follower troll, continuo a non capirli. Se c’è un personaggio noto che non mi piace, semplicemente evito di seguirlo. Evito che compaiano le notifiche della sua pagina sulla mia bacheca. Quale gusto perverso provano i troll ad appostarsi in attesa di un post del VIP pincopallino, pronti ad attaccarlo? Non lo capirò mai.

I follower troll sono tantissimi, molti di più di quello che potreste immaginare. Ultimamente sono capitato per caso sulla pagina Facebook di Barbara d’Urso e mi si è aperto un mondo fatto di ostilità e insulti, un universo parallelo a quello popolato da fan e adulatori.

 

L’accattone (o il furbetto)

Molti follower tentano di interagire con i VIP cercando di strappar loro un like ad una pagina, o l’adesione ad un gruppo FB, o un commento ad un post. Lo fanno perché credono di riuscire ad acquisire più prestigio, strappando un mi piace da un noto personaggio pubblico. Il quale, ovviamente, il più delle volte non se li fila per niente.

Non so se questi follower si avvicinano più alla categoria degli accattoni digitali, implorando per un’interazione che non ci sarà mai, o alla categoria dei furbetti, quelli che fanno la faccia tosta e ci provano comunque vada.

Quello dal like compulsivo

Lo ammetto: alcuni VIP fanno di me un follower dal like compulsivo. Come scrivevo prima, non sono molti i personaggi famosi che seguo. Ma quelli che mi stanno particolarmente simpatici esercitano su di me un certo magnetismo. E ad ogni foto che pubblicano, ad ogni loro aggiornamento di stato, scatta il mio mi piace.

Quelli come me, quelli dal like compulsivo, di solito sono troppo pigri per mettersi lì a commentare, oppure sono un po’ scoraggiati, convinti che il loro commento non verrà mai letto. Non possono esimersi da un like, ma si risparmiano quanto meno un destino da follower adulatori.

Visto che sono in vena di confessioni, ve lo dico: i VIP che seguo con maggiore curiosità, quelli che fanno scattare il mio mouse verso il mi piace, sono Mika e Alanise Morisette. Loro sì, mi fanno tornare un po’ adolescente. Ecco, ora vado a sbirciare un po’ le loro pagine Facebook, poi mi chiudo in cinque minuti di vergogna, poi torno alla vita di sempre.  Alla prossima!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

PASSWORD RESET

LOG IN



nike sneakers e scarpe sportive online Nuovi Jordans Outlet Online Nike Air Max Outlet Online Nike Free Outlet Online