Sulle tracce di Babbo Natale

Sulle tracce di Babbo Natale

SHARE
, / 688 0

Google sa sempre come conquistarci, come catturare la nostra attenzione e come destare la nostra curiosità. E non mi riferisco soltanto ai bellissimi doodle che spesso offre al popolo del web, per celebrare eventi importanti, anniversari o compleanni.

Mi riferisco anche a trovate intelligenti e divertenti come quella del Google Santa Tracker, una app da utilizzare da pc o smartphone Android per mettersi sulle tracce di Babbo Natale.

google_santa_tracker

Dal primo dicembre, Google Santa Tracker permette di seguire virtualmente il viaggio di Santa Claus e la sua missione: consegnare regali ai bambini (e non solo) di tutto il mondo, aiutato dai suoi immancabili elfi e dalle instancabili renne. L’app è interattiva e offre, giorno dopo giorno, una serie di giochi e di contenuti informativi.

Sul Google Santa Tracker ci si può divertire e si può imparare al contempo qualcosina di nuovo. Tra un selfie con Babbo Natale e una corsa con la renna Rudolph, si possono ad esempio scoprire notizie sulle tradizioni natalizie internazionali o giocare con le lingue straniere.

Ci sono poi video coloratissimi e contenuti extra veramente sfiziosi, come le istruzioni della moglie di Babbo Natale su come consegnare i regali, con tanto di elfi dormiglioni che vi potrete divertire a svegliare con il cursore del mouse.

Il Google Santa Tracker piace non solo ai bambini, ma anche agli adulti nerd e smanettoni. Piace perché è come dovrebbe essere tutto il web: divertente, interattivo ed istruttivo, con una grafica accattivante e all’insegna del buon umore.

https://www.youtube.com/watch?v=h83b1lWPuvQ

P.S. Cosa ci riserverà questa bellissima app natalizia la notte della Vigilia? Per scoprirlo basta connettersi il 24 sera, quando pare sia possibile seguire – camino per camino – l’avventura di Babbo Natale.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

PASSWORD RESET

LOG IN